CAPELLI: 8 RIMEDI ANTICADUTA

Nelle donne i motivi della caduta dei capelli sono tanti, possono avvenire durante i cambi di stagione, per cause genetiche, oppure per fattori fisici e psicologici, come un periodo di forte stress. Se la situazione è grave, è giusto rivolgersi ad un esperto, ma nei casi più semplici è possibile utilizzare qualche accortezza e qualche rimedio naturale per limitare il problema.
Vediamoli insieme.

  1. INTEGRATORI
    Autunno e primavera sono le due classiche stagioni in cui si tende a perdere una maggiore quantità di capelli. In questi casi può essere utile prevenire il problema iniziando per tempo una cura con integratori a base di miglio, zinco e vitamine del gruppo B. (Chiedete consiglio al vostro medico!)
  2. TROVATI UN MOMENTO DI RELAX
    Un forte periodo di stress può avere ripercussioni sullo stato di salute dei capelli, che diventano più sottili, sfibrati e cadono con maggiore frequenza. Se eliminare la fonte dello stress non è possibile, cercate di ritagliarvi dei momenti di relax. Infusi a base di camomilla e malva possono aiutare.
  3. LO SHAMPOO
    Talvolta la caduta dei capelli è legata ad un problema fisico, come la presenza di una dermatite o di un fungo. L’utilizzo di shampoo adatti e lozioni può migliorare in breve tempo la situazione. Meglio, in ogni caso, consultare preventivamente il proprio medico o dermatologo.
  4. PROTEGGETE LA CUTE
    In inverno cercate di proteggere il cuoio capelluto dal freddo indossando un bel cappello. Analogamente, in estate, proteggete i capelli anche dal sole troppo forte, utilizzando un cappellino, un foulard e spray con filtro UV.
  5. IL PHON
    In generale, cercate di non stressare i capelli con trattamenti troppo aggressivi e quando li asciugate utilizzate sempre una temperatura media.
    Il phon TEMPO 5D SENSI della Linea 5D Therapy è perfetto per questo tipo di necessità: l’azione congiunta di Ioni e di Ozono, emanati costantemente durante l’asciugatura, deterge il cuoio capelluto rimuovendo i batteri e i funghi che possono essere presenti su di esso e sui capelli. L’Ozono inoltre migliora la circolazione e quindi l’ossigenazione del cuoio capelluto, permettendo ai bulbi piliferi di crescere più sani, forti e folti.
  6. PRODOTTI ANTICADUTA
    Utilizzate dei prodotti rinforzanti e anticaduta da applicare direttamente sulla cute. In genere sono dei sieri, contenuti in fiale monodose o in pratici flaconcini con dosatore, da applicare sul cuoio capelluto e da far assorbire con un leggero massaggio. Non ungono e hanno il vantaggio di essere assimilati velocemente.
  7. PREFERIRE TINTURE NATURALI
    Usare prodotti chimici aggressivi può causare un diradamento dei capelli: preferite colorazioni naturali come l’henné e nutrite i capelli con prodotti nutrienti ma delicati. Sconsigliato anche l’utilizzo di lacca o gel.
  8. ALIMENTAZIONE
    Curate l’alimentazione. Se la vostra alimentazione è povera, lo saranno anche i vostri capelli. Quindi mangiate molte vitamine, fibre, sali minerali e proteine per la salute e la bellezza dei capelli. Mangiate in abbondanza verdure a foglia verde, legumi, soia, pesce azzurro e cereali integrali. Non faranno bene solo alle chiome ma a tutto l’organismo!
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp