TEA TREE OIL: PROPRIETA’ PER I CAPELLI

Dai capelli grassi alla pediculosi: ecco come utilizzare il Tea Tree Oil per i vostri capelli!

Il Tea Tree Oil è un olio essenziale concentrato, estratto dalle foglie della pianta australiana della Melaleuca alternifolia, conosciuta anche come “tea tree”.

Le popolazioni aborigene australiane ne conoscono le tante e importanti proprietà e sono stati i primi a utilizzarlo, non solo per la cosmesi. Il Tea Tree Oil è infatti un antivirale e antibatterico naturale, un ottimo antisetticoantimicotico, con caratteristiche balsamiche, cicatrizzanti, espettoranti e immunostimolanti

La prima cosa da sapere è che si tratta di un olio concentrato, da diluire o meno a seconda dell’utilizzo, che potete trovare in erboristeria o anche online, basta assicurarsi che sia puro, senza aggiunta di altre sostanze, e proveniente da agricoltura biologica. Il costo si aggira intorno ai 10 euro e una confezione dura a lungo poiché la sua concentrazione fa sì che ne bastino poche gocce, che consigliamo sempre di provare in maniera preventiva su una piccola parte, per verificare che non dia origine ad arrossamento o prurito. Se l’odore è troppo forte e sgradevole consigliamo di unire all’olio del limone.

Attenzione a tenerlo lontano da occhi, mucose e zone delicate e a conservarlo fuori dalla portata dei bambini. A proposito di bambini… il primo utilizzo del Tea Tree Oil che proponiamo – collegato alle sue proprietà antiparassitarie – è nella cura e nella prevenzione della pediculosi, i tanto temuti pidocchi.
Come prevenzione, potete aggiungere alcune gocce di olio allo shampoo; molti spray per capelli specifici contro la pediculosi sono inoltre a base di Tea Tree Oil.

A livello di trattamento, invece, accanto a quello specifico disponibile in farmacia, potete passare il pettine per eliminare le lendini imbevuto con qualche goccia di Tea Tree Oil, per sfruttarne le proprietà antiparassitarie anche contro le uova dei pidocchi.

Il Tea Tree Oil è particolarmente efficace anche nei casi di eccesso di secrezione sebacea, e quindi su cute e capelli grassi e con problemi di forfora. Aggiungete cinque gocce al vostro shampoo con pH neutro, magari consigliato dal dermatologo, per apprezzarne le proprietà astringenti e mantenere i capelli più puliti: per diluire meglio, mescolate lo shampoo e le gocce in un bicchiere con un po’ d’acqua.

Per combattere la forfora e diminuire il prurito ti consigliamo anche, durante il lavaggio dei capelli, di fare un ultimo risciacquo con acqua fredda e successivamente asciugare la chioma con aria fredda. Gli asciugacapelli di Gama professional, per esempio, sono dotati di diversi livelli di temperatura e del colpo d’aria fredda e, insieme all’olio Tea Tree Oil, possono essere alleati vincenti per donare benessere al cuoio capelluto.

Inoltre, Tea Tree Oil è un ottimo rimedio contro la caduta dei capelli e per rinforzare la chioma. E’ possibile per esempio realizzare una maschera, unendo le proprietà del Tea Tree Oil a quelle dell’olio di mandorle dolci , che dona lucentezza e morbidezza ai capelli. Mescolate un cucchiaino di olio di mandorle dolci con qualche goccia di Tea Tree, massaggiate su capelli e cute, lasciate in posa da 20 minuti a mezz’ora, risciacquate con cura e procedete al lavaggio abituale.

Per sapere quali sono gli oli migliori da applicare sui capelli, dai un’occhiata a Oli per capelli: ristrutturanti e protettivi.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp