CAPELLI FINI: 10 RIMEDI E CONSIGLI

Parliamo di capelli fini. C’è chi ha i capelli fini dalla nascita e chi, invece, li ha così dopo un periodo di forte stress, di malattia o a causa di trattamenti troppo aggressivi. In entrambi i casi, i capelli fini si presentano debolisenza tono e tendono a mantenere meno la piega.

 Con alcuni rimedi, però, è possibile migliorare la situazione!

  • Cominciamo dal taglio! Spesso il problema di avere capelli sottili è il volume perciò si consigliano dei tagli che li valorizzano al meglio: tagli pieni, possibilmente pari, come i caschetti. Evitate invece i tagli sfilati e scalati: le lunghezze diverse faranno sembrare ancora meno voluminosa la vostra chioma.
  • Anche la lunghezza è importante! Quella ideale non supera le spalle ma sono accettati anche i tagli corti.
  • I capelli fini sono tendenzialmente più delicati. Aiutateli sia con integratori specifici, acquistabili in farmacia o in erboristeria, sia con l’alimentazione, mangiando molta verdura, pesce e cereali.
  • Le onde regalano volume. Quindi perché non scegliere un bel mosso oppure un frisé?
    Fa al caso vostro MICRO FRISÈ, la piastra Gama pensata per realizzare un frisé perfetto e definito, l’ideale per uno stile fresco, dinamico e sempre alla moda. Uno dei principali vantaggi del frisé è proprio quello di dare volume alle chiome ed è quindi la soluzione ideale per i capelli fini e privi di forma.
  • Attenzione al colore! Se tingete i capelli optate per una tinta piena oppure per colorazioni più naturali come l’hennè, che rovina e stressa meno i capelli
  • Quando asciugate i capelli, utilizzate un diffusore e soprattutto evitate di esporre le chiome al getto d’aria diretto; completate l’asciugatura sempre a testa in giù. Inoltre, quando andate a pettinare i capelli, assicuratevi di farlo con la massima delicatezza, preferendo un pettine di legno ed evitando poi di asciugare i capelli a temperature troppo alte.
  • Non tutti gli shampoo sono uguali. Sceglietene uno dall’effetto volumizzante, specifico per i capelli fini e senza corpo. Alcune formulazioni, se utilizzate con costanza, riescono progressivamente ad aumentare addirittura il diametro del capello.
    In ogni caso, utilizzate sempre shampoo leggeri e poco corposi, che non appesantiscano troppo le chiome. Per lo stesso motivo, se non potete farne a meno, scegliete con attenzione il balsamo, che dovrà avere una formula ultraleggera e dal risciacquo facile. A proposito di shampoo: ecco un trucchetto! Utilizzate lo shampoo secco. Oltre a posticipare di un giorno il lavaggio riuscirà a dare volume alle chiome, soprattutto alle radici.
  • Mousse, spray, sieri volumizzanti: dopo lo shampoo non rinunciate a uno di questi prodotti, che regaleranno tono e volume ai capelli e li renderanno meno “piatti”.
  • Cercate di non legare i capelli e di non stressarli con acconciature troppo strette o elaborate. Evitate anche la coda di cavallo, o tutti i vostri sforzi verranno vanificati!
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp