MASCHERA PER CAPELLI ALLO YOGURT E MIELE: COME FARLA

Quando i capelli appaiono spenti e indeboliti, sfibrati e senza tono, il migliore rimedio è quello di applicare una buona maschera ristrutturante.

Fra le tante soluzioni da mettere in pratica con comodità a casa propria, una delle più amate è la maschera per capelli con yogurt e miele, un rimedio semplice e veloce ma soprattutto decisamente nutriente, ideale per capelli molto secchi.

COME SI PREPARA

Versa all’interno di un contenitore yogurt e miele e mescolali insieme in modo che possano amalgamarsi fino a creare un composto denso.

Prendi quindi un vasetto di yogurt bianco, prelevane 3 cucchiaini e mescolali insieme a 3 cucchiaini di miele.

Le dosi ovviamente possono cambiare a seconda della lunghezza dei tuoi capelli. L’importante è ottenere un composto morbido, di facile applicazione sulle chiome.

Dopo aver amalgamato per bene i due componenti puoi procedere applicando il composto su tutte le lunghezze, senza tralasciare il cuoio capelluto. Ti consigliamo, se hai dei capelli grassi, di iniziare ad applicare il composto a partire da metà della ciocca e non dalle radici.

La maschera va tenuta in posa per almeno 30-40 minuti e ti consentirà di ottenere risultati ancora migliori se la terrai in posa per un’ora e più.

Dopo aver tenuto in posa il composto puoi procedere con la normale detersione: risciacqua il tutto con abbondante acqua tiepida, quindi applica shampoo e balsamo come di consueto.

Nonostante si tratti di una maschera ristrutturante e nutriente, non appesantirà le chiome, ma le lascerà piacevolmente morbide e lucenti. Non temere di applicare il miele sui capelli: è idrosolubile e basterà risciacquarlo con acqua per rimuoverlo completamente.

I VANTAGGI

Questa maschera è un vero e proprio trattamento d’urto per tutte le tipologie di capelli, sia naturali che trattati. In caso di capelli inariditi e trattati chimicamente, il composto agirà come un trattamento intensivo nutriente ed antiossidante, fondamentale per ridare nuova vita ad un capello spento ed opaco.

Il miele svolge diverse funzioni benefiche per i capelli. Innanzitutto, ha una funzione purificante perché elimina le cellule morte che possono rallentare o impedire la crescita naturale dei capelli; svolge un’azione nutriente, ristrutturante e idratante che rende i capelli lucidi e morbidi; è ottimo per accendere i riflessi naturali dei capelli e per dare una sferzata di vitalità ad una tinta ormai spenta.

Anche lo yogurt contiene diverse proprietà: è infatti fondamentale per chiudere le cuticole dei capelli, rendendoli immediatamente più lucidi e corposi, aiuta a combattere la forfora e il prurito e rende i capelli più morbidi e lisci.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp